Link e Siti esterni
Informazioni e Notizie
Articoli ed Analisi

IL 30 MARZO SCENDIAMO IN PIAZZA A FIANCO DELLE MASSE PALESTINESI CONTRO IL COLONIALISMO SIONISTA, RIBADIAMO LA NOSTRA LOTTA COMUNE PER LA LIBERAZIONE DELLA PALESTINA, LA NOSTRA RESISTENZA CON LA RESISTENZA PALESTINESE.

Il Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina denuncia l'udienza della corte di Ramallah, avvenuta domenica 12 marzo, che condanna il martire Basil al-Araj e i suoi compagni di possesso illegale di armi. Questa sentenza rappresenta un ulteriore macchia sull’operato dell’Autorità Nazionale Palestinese che prosegue il coordinamento di sicurezza con l’occupazione reprimendo la resistenza palestinese.

Ancora un giovane combattente palestinese è stato ammazzato a sangue freddo dal vile esercito di occupazione israeliano, ancora una volta l’Autorità Nazionale Palestinese si rende complice di reprimere la Resistenza in Palestina contro l’occupazione sionista.

Come Fronte Palestina siamo stati invitati a partecipare alla "6° Conferenza Internazionale in Sostegno alla Intifada Palestinese", che si è tenuta a Teheran il 21-22 Febbraio 2017. Una Conferenza internazionale organizzata dalle autorità iraniane, che ha visto la partecipazione di centinaia di ospiti, inclusa la maggior parte dei dirigenti della Resistenza palestinese, che hanno preso parte alla due giorni dell’evento, sotto il motto “Insieme sosteniamo la Palestina”.

In data primo Marzo 2017 il Consiglio degli Studenti dell'Università degli Studi di Torino si è detto favorevole in netta maggioranza a una mozione (di seguito il testo) che sostiene il boicottaggio accademico d'Israele, chiedendo la revoca degli accordi tra UniTo e il Technion di Haifa.

Subscribe to Feed prima pagina
I primi anni del FPLP

Il contesto palestinese

Leaders del FPLP

Strategia per la Liberazione della Palestina

CAMPAGNA PRIGIONIERI PALESTINESI

Campagna per la liberazione di Sa'adat

Informazioni sul Fronte Palestina

Per sviluppare un lavoro di classe nel sostegno alla lotta di liberazione della Palestina e degli altri popoli oppressi e aggrediti dall'imperialismo, oltre alle sterili e dannose concezioni del pacifismo e dell'equidistanza tra aggressori e aggrediti che hanno in gran parte contribuito ad affossare il movimento contro la guerra nel nostro paese negli ultimi anni, si è deciso di fondare l'organismo nazionale Fronte Palestina.

PalestinaRossa newsletter

Resta informato sulle nostre ultime news!

Subscribe to PalestinaRossa newsletter feed

Accesso utente