admin's blog

Il FPLP rifiuta di chiudere il caso del martire Omar Nayef Zayed

A seguito della chiusura del fascicolo del caso del compagno Omar Nayef Zayed dalle autorità bulgare, che considerano la sua morte un "suicidio", il FPLP dichiara il rifiuto di accettare tale procedura che si dimostra essere un intervento da parte delle autorità bulgare in risposta alle pressioni israeliane.

Il Fronte ha confermato che continuerà a ricercare l'assassinio del compagno Nayef Zayed e proseguirà perseguendo tutti soggetti coinvolti in questo crimine, direttamente o tramite la complicità e la negligenza.

Il FPLP piange la scomparsa di due leader storici, il compagno Adib Assaf e Hani al-Hindi

Il Fronte piange la scomparsa del leader e scrittore Adib Assaf Abu Eyad di Qalqilya, fondatore del Movimento Nazionalista Arabo e del Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina, morto all'età di 84 anni dopo una vita di lotta.

Adib Assaf è stato arrestato in Giordania nel 1960 con l'accusa di svolgere attività tra le fila del Movimento Nazionalista Arabo e per le sue formazioni militari. In diverse situazioni seguenti venne arrestato nelle carceri israeliane. Il Fronte saluta il compagno che si è impegnato a proseguire il percorso di lotta per la conquista del diritto al ritorno e della liberazione del popolo palestinese.

Il FPLP annuncia il nuovo archivio storico di materiali e documenti

Come parte della commemorazione del 49° anniversario della fondazione del Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina è stata annunciata la pubblicazione di un nuovo portale su cui verranno messi in evidenza i documenti storici che narrano l'eredità della lotta del FPLP.

Il sito web pflp-documents.org comprende documenti storici, libri, pubblicazioni e materiali prodotti dal Fronte nei suoi 49 anni di storia, dalla dichiarazione della fondazione del Fronte ai suoi documenti redatti durante conferenze e convegni. Inoltre libri, articoli e dichiarazioni politiche da parte dei suoi leader storici come Ghassan Kanafani e George Habash.

L'Assemblea dei Giornalisti Democratici denuncia la detenzione amministrativa di Omar Nazzal

L'Assemblea dei Giornalisti Democratici ha denunciato l'estensione della detenzione amministrativa, per la seconda volta consecutiva, al collega Omar Nazzal in quanto rappresenta un attacco dell’occupazione sionista alla categoria dei giornalisti palestinesi.

L'assemblea ha dichiarato che questo rinnovo della Detenzione Amministrativa rappresenta un altro reato da aggiungere alla serie di attacchi contro i giornalisti palestinesi nel tentativo di mettere a tacere la voce della verità.

Pages

Subscribe to RSS - admin's blog

Informazioni sul Fronte Palestina

Per sviluppare un lavoro di classe nel sostegno alla lotta di liberazione della Palestina e degli altri popoli oppressi e aggrediti dall'imperialismo, oltre alle sterili e dannose concezioni del pacifismo e dell'equidistanza tra aggressori e aggrediti che hanno in gran parte contribuito ad affossare il movimento contro la guerra nel nostro paese negli ultimi anni, si è deciso di fondare l'organismo nazionale Fronte Palestina.

PalestinaRossa newsletter

Resta informato sulle nostre ultime news!

Subscribe to PalestinaRossa newsletter feed

User login