admin's blog

Padre Hanna chiede all’Autorità Palestinese di fermare la persecuzione politica contro i palestinesi

Padre Atallah Hanna, arcivescovo della chiesa ortodossa palestinese di Gerusalemme occupata, ha chiesto all’Autorità Palestinese di mettere fine alla sua persecuzione politica e detenzione di personalità nazionali e di intellettuali palestinesi.

Ha fatto le sue osservazioni durante l’incontro di mercoledì con militanti palestinesi provenienti da diverse aree palestinesi occupate.

Presidio di benvenuto per la liberazione del compagno Wissam Mleitat

Martedì 24 gennaio le autorità d'occupazione sioniste hanno rilasciato il compagno Wissam Mleitat del villaggio di Beit Furik a est di Nablus dopo 13 anni e mezzo imprigionato nelle carceri israeliane.

Centinaia di residenti di Beit Furik si sono riuniti per accogliere e celebrare l’arrivo dei compagni imprigionati con canti nazionali palestinesi ed inneggiando slogan di libertà.

FPLP: l’isolamento di Walid Daqqa è un tentativo di sottoporlo ad una lenta morte

L'amministrazione carceraria dell’occupazione ha posto in isolamento il compagno Walid Daqqa dallo scorso 25 gennaio 2017, trasferendolo dalla prigione di Ketziot alla prigione di Ramon con il pretesto di aver comunicato in modo non autorizzato con il suo avvocato.

Questa è la fragile scusa che i sionisti utilizzano per isolare il compagno, perché rappresenta un ruolo di leadership influente nel movimento dei prigionieri, come una delle sue figure chiave, soprattutto in questo momento di aggressione contro il popolo palestinese nella Palestina occupata nel ‘48 attraverso demolizioni di case, omicidi a sangue freddo e l'adozione di nuove leggi razziste.

Il FPLP saluta l'operazione di Gerusalemme e denuncia i commenti del vice primo ministro turco

Il Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina si unisce alle masse palestinesi e saluta l'eroica operazione contro i soldati dell'occupazione sionista che ha avuto luogo a Gerusalemme, operazione che fa parte della risposta del popolo palestinese contro i crimini dell'occupazione.

Il Fronte ha sottolineato che questa azione dimostra come la rivolta palestinese stia continuando senza lasciare spazio a chiunque cospiri contro di essa. Ricordiamo Fadi Qanbar of Jabal al-Mukabber di Gerusalemme, un martire e un eroe.

Pages

Subscribe to RSS - admin's blog

Informazioni sul Fronte Palestina

Per sviluppare un lavoro di classe nel sostegno alla lotta di liberazione della Palestina e degli altri popoli oppressi e aggrediti dall'imperialismo, oltre alle sterili e dannose concezioni del pacifismo e dell'equidistanza tra aggressori e aggrediti che hanno in gran parte contribuito ad affossare il movimento contro la guerra nel nostro paese negli ultimi anni, si è deciso di fondare l'organismo nazionale Fronte Palestina.

PalestinaRossa newsletter

Resta informato sulle nostre ultime news!

Subscribe to PalestinaRossa newsletter feed

User login