Campagna BDS
Linee guida per il PACBI ed il BDS
Appello PACBI
Appello BDS

Articoli BDS

appelli, campagne ed azioni per il Boicotaggio, Disinvestimento e Sanzioni
contro la politica e la cultura di Apartheid israeliane

Torino Pride 2017 e incontro con John Trengove

Il Pride di Torino, come l'anno scorso, ha ospitato al suo interno lo striscione "No Pinkwashing - Stop Israeli Apartheid", dietro al quale hanno sfilato con bandiere palestinesi attivisti di BDS Torino, Progetto Palestina e Circolo Maurice LGBTQ. Sono stati distribuiti centinaia di volantini per denunciare il pinkwashing israeliano, quella pratica di strumentalizzazione che lo stato di Israele compie delle tematiche LGBTQI  per mascherare l'oppressione del popolo palestinese. E’ stato nuovamente ribadito che:

Un’ondata di boicottaggi colpisce il festival israeliano di cinema LGBT

Gli artisti rifiutano di lasciare che la loro arte copra le gravi violazioni dei diritti umani di Israele

29 maggio 2017 - Viene riferito che almeno cinque dei dodici relatori internazionali invitati a partecipare al Tel Aviv International LGBT Film Festival dal 1 al 10 giugno si sono stati ritirati dopo che gli attivisti queer palestinesi e i loro alleati nel movimento BDS hanno lanciato l'invito a boicottare la manifestazione di "pinkwashing" (operazione di marketing che strizza l'occhio ai gay, N.d.T.) propagandistico che fornisce una copertura progressista alle continue e gravi violazioni dei diritti umani palestinesi da parte di Israele.

Il sindacato degli insegnanti del Regno Unito ora “HP free” a causa dei suoi affari con Israele

Il più grande sindacato degli insegnanti britannico ha lanciato un boicottaggio della HP relativo al ruolo del gigante tecnologico nell'occupazione israeliana. Inoltre, più di 21.000 persone nel Regno Unito hanno firmato un impegno a boicottare la ditta statunitense.

Kevin Courtney, segretario generale del National Union of Teachers (Unione Nazionale degli Insegnanti), ha dichiarato che "il NUT  non compra né utilizza prodotti o servizi HP come gesto di solidarietà con il popolo palestinese".

VIDEO: A ForumPA, denunciato ruolo di HPE nelle carceri israeliane, a sostegno del #DignityStrike

Il 23 maggio, attivist* di BDS Roma​, hanno fatto ​un'​incursione a​l​ Forum ​della Pubblica amministrazione (ForumPA​)​ dove interveniva il Vice Presidente d​i​ HP Enterprise Claudio Bassoli. L’azione era a sostegno dello sciopero della fame che oltre 1000 prigionieri politici palestinesi nelle carcere israeliane ​stanno conducendo dal 17 aprile.

HP è oggetto di una campagna internazionale di boicottaggio per il suo ruolo nel fornire la tecnologia dell'oppressione israeliana, ​anche nelle prigioni dove ​i ​prigionieri politici palestinesi sono rinchiusi​ illegalmente​, spesso sottoposti ​​a tortura​, senza processo e ​senza ​capi d'accusa.

Pagine

Subscribe to RSS - Articoli BDS

Informazioni sul Fronte Palestina

Per sviluppare un lavoro di classe nel sostegno alla lotta di liberazione della Palestina e degli altri popoli oppressi e aggrediti dall'imperialismo, oltre alle sterili e dannose concezioni del pacifismo e dell'equidistanza tra aggressori e aggrediti che hanno in gran parte contribuito ad affossare il movimento contro la guerra nel nostro paese negli ultimi anni, si è deciso di fondare l'organismo nazionale Fronte Palestina.

PalestinaRossa newsletter

Resta informato sulle nostre ultime news!

Subscribe to PalestinaRossa newsletter feed

Accesso utente