Link e Siti esterni
Informazioni e Notizie
Articoli ed Analisi

Notizie e informazioni

Il Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina denuncia l'aggressione imperialista contro la Siria

Questo attacco ha lo scopo di prevenire una qualsiasi seria e imparziale indagine internazionale relativa agli eventi di Khan Sheikhun, serve a liquidare la sovranità siriana e a sostenere le forze più reazionarie e violente, esponendo la falsità delle affermazioni dell'amministrazione Trump di ''combattere il terrorismo''.

Il PFLP vede questa aggressione svolta in piena collaborazione con l'entità sionista e con i vari regimi reazionari arabi che perseverano nel progetto dello smantellamento dello Stato siriano, si tratta di un tentativo di tagliare la strada agli sforzi politici delle Nazioni Unite per una soluzione che preservi l'unità della Siria e del suo popolo.

Questa aggressione non può essere considerata isolata dalle continue, illegali e brutali aggressioni e campagne di bombardamenti nel nord della Siria da parte degli USA, nel tentativo di consolidare la divisione e la frammentazione del paese e direzionare il futuro della Siria lontano dal suo ruolo di baluardo contro l'entità sionista e le sue mire espansionistiche.

Il PFLP invita tutte le forze arabe a schierarsi in solidarietà con la Siria ed il suo popolo, denunciando e condannando l'aggressione imperialista statunitense.

È urgente e necessario unificare gli sforzi per resistere all'aggressione USA sulla regione, condannare ed affrontare i regimi arabi reazionari che collaborano con l'imperialismo USA, gli stessi regimi che supportano le maggiori forze reazionarie che terrorizzano la popolazione e portano avanti il piano di distruzione dello Stato siriano, mentre aprono le porte alla normalizzazione dell'entità sionista.

Informazioni sul Fronte Palestina

Per sviluppare un lavoro di classe nel sostegno alla lotta di liberazione della Palestina e degli altri popoli oppressi e aggrediti dall'imperialismo, oltre alle sterili e dannose concezioni del pacifismo e dell'equidistanza tra aggressori e aggrediti che hanno in gran parte contribuito ad affossare il movimento contro la guerra nel nostro paese negli ultimi anni, si è deciso di fondare l'organismo nazionale Fronte Palestina.

PalestinaRossa newsletter

Resta informato sulle nostre ultime news!

Subscribe to PalestinaRossa newsletter feed

Accesso utente