Link e Siti esterni
Informazioni e Notizie
Articoli ed Analisi

Notizie e informazioni

Sa'adat chiede di usare tutti gli sforzi per dare priorità al rilascio dei prigionieri malati

Ahmad Sa'adat, leader nazionale palestinese attualmente in carcere, ha fatto un appello affinché la liberazione dei detenuti malati abbia la massima priorità nei prossimi accordi sul rilascio dei prigionieri, sostenendo che la loro continua detenzione è una condanna a morte.

Nel corso di una visita da parte dell'avvocato palestinese Fadi Obeidat nella prigione di Hadarim, Sa'adat ha detto che gli sforzi devono essere fatti per liberare i pazienti malati, sottolineando in particolare che l'amministrazione carceraria ha ammesso in un incontro che attualmente ci sono 25 detenuti malati di cancro.

Sa'adat ha condannato la cosiddetta politica di "sicurezza" che vieta le visite da parte delle famiglie dei prigionieri e che nega ai genitori il diritto di vedere i propri figli imprigionati, sottolineando che secondo uno studio all'80% dei prigionieri sarebbero stato vietate le visite dei parenti di cosiddetta "prima classe". Il leader ha aggiunto che privare i prigionieri delle visite dei familiari è una violazione arbitraria dei diritti umani fondamentali dei detenuti e dei loro familiari.

Vale la pena notare che a Sa'adat stesso sono state negate le visite dei propri figli e che è stata respinta anche la richiesta di sua nipote, che ha meno di un anno, di fargli visita, perché non è un familiare di "prima classe".
 

Fonte: Campaign to Free Ahmad Sa'adat
Traduzione a cura di PalestinaRossa
 

Informazioni sul Fronte Palestina

Per sviluppare un lavoro di classe nel sostegno alla lotta di liberazione della Palestina e degli altri popoli oppressi e aggrediti dall'imperialismo, oltre alle sterili e dannose concezioni del pacifismo e dell'equidistanza tra aggressori e aggrediti che hanno in gran parte contribuito ad affossare il movimento contro la guerra nel nostro paese negli ultimi anni, si è deciso di fondare l'organismo nazionale Fronte Palestina.

PalestinaRossa newsletter

Resta informato sulle nostre ultime news!

Subscribe to PalestinaRossa newsletter feed

Accesso utente