Link e Siti esterni
Informazioni e Notizie
Articoli ed Analisi

Eventi ed iniziative sulla Palestina

Boicotta Eurovision Contest: con la Palestina NO al Sionismo

Giovedì, 16 May, 2019 - 20:00

Boicotta Eurovision contest: con la Palestina per ribadire il NO al Sionismo

L'Eurovision Song Contest è uno tra i festival musicali più importanti a livello internazionale, organizzato annualmente dai membri dell'Unione europea di radiodiffusione (UER) è stato definito l'evento non sportivo più seguito al mondo. Nato nel 1956 è giunto alla sua 64ma edizione che quest’anno si svolgerà dal 14 al 18 maggio a Tel Aviv, sì proprio in Israele stato repressivo e di apartheid, ma questo non sembra rappresentare un problema per gli organizzatori che definiscono l’evento ‘non politico dove si celebrano l’arte e la musica come elementi di unione e pace tra i popoli’.

i membri dell’UER probabilmente sfugge che lo stato assassino di Israele da 70 anni occupa i territori palestinesi annientando l’intera popolazione ivi compresa la loro cultura, per esempio sono 102 i giornalisti palestinesi uccisi dai cecchini israeliani dal 1972 ad oggi, ad agosto 2018 gli F16 israeliani bombardano e distruggono il centro culturale Said al-Mishal a Gaza, agli artisti palestinesi, viene regolarmente negato da parte delle autorità di occupazione israeliane il permesso di viaggiare, o, come nel caso della poetessa Dareen Tatour, sono imprigionati per “incitamento al terrorismo”. Con la scelta di mantenere Tel Aviv come sede dell’evento si fornisce ad Israele l’ennesimo strumento di propaganda per distogliere l’attenzione dalla propria politica immorale ed illegale.

Come compagn* ed insegnanti della Scuola Popolare delle Arti Violeta Parra del Cip Alessandrino vogliamo ribadire ancora una volta la nostra opposizione al sionismo, alle violenze che Israele impone quotidianamente al popolo palestinese nonché alle becere strumentalizzazioni dell’arte e attraverso un evento culturale far sentire la nostra voce e unirci al coro dei tanti artisti che aderiscono alla campagna di boicottaggio dell’Eurovision Song Contest.

Per tanto invitiamo tutt* * musicist*, cantanti, danza/tori/trici, atto/ri/trici ecc. a prendere parte alla serata 'Boicotta Eurovision Contest' giovedì 16 maggio ore 21:30 c/o Scuola Popolare delle Arti Cip Alessandrino.

20:00-21:00 Registrazione. Ogni artista dovrà obbligatoriamente registrarsi per proporre la propria performance, la scaletta della serata seguirà l’ordine di registrazione.
Non sarà possibile accettare registrazioni dopo le 21:00

Durante la serata continueremo con la raccolta fondi per la ricostruzione della libreria/centro culturale ‘La Pecora Elettrica’ vigliaccamente data alle fiamme la notte tra il 24 e il 25 aprile.

INGRESSO LIBERO
 

Informazioni sul Fronte Palestina

Per sviluppare un lavoro di classe nel sostegno alla lotta di liberazione della Palestina e degli altri popoli oppressi e aggrediti dall'imperialismo, oltre alle sterili e dannose concezioni del pacifismo e dell'equidistanza tra aggressori e aggrediti che hanno in gran parte contribuito ad affossare il movimento contro la guerra nel nostro paese negli ultimi anni, si è deciso di fondare l'organismo nazionale Fronte Palestina.

PalestinaRossa newsletter

Resta informato sulle nostre ultime news!

Subscribe to PalestinaRossa newsletter feed

Accesso utente