Link e Siti esterni
Informazioni e Notizie
Articoli ed Analisi

Eventi ed iniziative sulla Palestina

Presentazione del libro "Fplp tra ideologia e pragmatismo" - Napoli

Venerdì, 22 February, 2019 - 00:45

Presentazione del libro “FPLP Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina: tra ideologia e pragmatismo”, sarà presente l’autore Stefano Mauro. Durante l’evento ci collegheremo in videoconferenza con Leila Khaled, storica militante rivoluzionaria, combattente della resistenza palestinese e membro dell’Ufficio Politico del FPLP.

“Viviamo in una nuova era in confronto agli anni passati (’60 e ’70), un’era di compromesso e di riorganizzazione anche all’interno delle forze politiche palestinesi. Nonostante l’oppressione, il colonialismo sionista e le divisioni interne l’unica costante in una maniera unitaria e chiara deve essere la Resistenza all’occupazione. Gli obiettivi del nostro popolo restano e rimarranno : la libertà, l’indipendenza ed il diritto al ritorno” così si è espresso in una recente dichiarazione Ahmed Sa’adat, attuale Segretario Generale del FPLP e prigioniero nelle carceri israeliane, riguardo alla lotta della Resistenza palestinese contro l’occupazione israeliana e contro l’ideologia colonialista rappresentata dal sionismo.

Uno degli obiettivi di questo testo è quello di esaminare il percorso politico del Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina, partito della sinistra radicale palestinese, in questi 50 anni dalla sua fondazione e di evidenziare l’adeguamento dell’ideologia alle esigenze derivanti dai differenti periodi storici.

Un partito che, nonostante le difficoltà e le vicissitudini storiche, rappresenta ancora una delle principali forze politiche del popolo palestinese in tutti i contesti (sindacale, sociale, culturale, militare) sia nei Territori Occupati che nei paesi della diaspora.
Altro aspetto altrettanto importante di questo saggio è quello di aver cercato di ricordare personaggi e testi che devono rimanere da esempio per le nuove generazioni: Guevara Gaza per la sua capacità nel contrapporsi militarmente agli israeliani nella Striscia di Gaza, Ahmed Qatamesh per lo spirito e la volontà dimostrata nel non volersi piegare alle angherie dei suoi carcerieri israeliani o Shadiah Abu Ghazaleh, una delle prime donne combattenti del FPLP a morire per la libertà della Palestina.

L’autore, Stefano Mauro, nato a Cosenza nel 1975 è giornalista esperto di Medio Oriente, Maghreb e Jihadismo, scrive e collabora con il quotidiano il manifesto, con l’agenzia d’informazione Nena News (Near East News Agency) e con il quotidiano online Contropiano. Scrive all’estero anche per il sito d’informazione indipendente franco-belga Investig Action, tra i principali network non mainsteam d’oltralpe, con pubblicazioni anche sulle pagine online della televisione libanese Al Manar. É autore, inoltre, del libro “Il radicalismo islamico: Hizbollah da movimento rivoluzionario a partito politico”, Edizioni Clandestine 2007

A seguire cena sociale e musica

Informazioni sul Fronte Palestina

Per sviluppare un lavoro di classe nel sostegno alla lotta di liberazione della Palestina e degli altri popoli oppressi e aggrediti dall'imperialismo, oltre alle sterili e dannose concezioni del pacifismo e dell'equidistanza tra aggressori e aggrediti che hanno in gran parte contribuito ad affossare il movimento contro la guerra nel nostro paese negli ultimi anni, si è deciso di fondare l'organismo nazionale Fronte Palestina.

PalestinaRossa newsletter

Resta informato sulle nostre ultime news!

Subscribe to PalestinaRossa newsletter feed

Accesso utente