Link e Siti esterni
Informazioni e Notizie
Articoli ed Analisi

Analisi e Articoli

Auguri per la tua vittoria, però #MahmoodNonAndare a Eurovision in Israele!

Sabato sera a Sanremo ha vinto Mahmood, giovane artista di Milano, con la canzone Soldi. Con questa vittoria, Mahmood ha vinto anche sul razzismo e sull’intolleranza. Ma con la vittoria a Sanremo, Mahmood ha anche titolo per partecipare a Eurovision, che quest’anno si svolge in Israele.

Tuttavia, Mahmood non ha confermato la sua partecipazione.

Facciamo gli auguri a Mahmood, ma chiediamogli di non partecipare a Eurovision in Israele.

Scrivi a Mahmood per dire #MahmoodNonAndare

Israele vuole usare Eurovision per nascondere i suoi crimini contro il popolo palestinese:

  • più di 200 palestinesi uccisi a Gaza in questi mesi e oltre 18000 feriti;
  • le colonie in continua espansione che rubano la terra palestinese;
  • le demolizioni delle case e delle scuole palestinesi;
  • le leggi che discriminano i palestinesi.

Tantissimi artisti di tutto il mondo, anche dall’Italia, hanno già aderito all’appello palestinese di boicottare Eurovision 2019 in Israele.

La band femminile britannico The Tuts ha tweetato che non avrebbe partecipato alla selezione del BBC per Eurovision. Il loro tweet ha ricevuto 27.000 mi piace!

Scrivi a Mahmood. Auguri per la tua vittoria, ma #MahmoodNonAndare!

Scrivi a Mahmood su Twitter e Facebook:

Auguri @Mahmood_Music! La tua vittoria a #Sanremo2019 è anche una vittoria contro il razzismo.

Continua così. Ascolta gli artisti palestinesi che chiedono di non favorire il razzismo israeliano che li opprime.

#MahmoodNonAndare #BoycottEurovision2019 https://pic.twitter.com/1JglkKkK4Q

Tweet: Auguri @Mahmood_Music! La tua vittoria a #Sanremo2019 è anche una vittoria contro il razzismo.</p>
<p>Continua così. Ascolta gli artisti palestinesi che chiedono di non favorire il razzismo israeliano che li opprime.</p>
<p>#MahmoodNonAndare #BoycottEurovision2019 https://pic.twitter.com/1JglkKkK4Q

Auguri @Mahmood_Music x la vittoria a #Sanremo2019!

Ora unisciti ai tanti artisti che hanno ascoltato l’appello palestinese x non lasciare che Israele utilizzi #Eurovision x nascondere i suoi crimini.

#MahmoodNonAndare #BoycottEurovision2019 https://pic.twitter.com/1JglkKkK4Q

Tweet: Auguri @Mahmood_Music x la vittoria a #Sanremo2019!</p>
<p>Ora unisciti ai tanti artisti che hanno ascoltato l’appello palestinese x non lasciare che Israele utilizzi #Eurovision x nascondere i suoi crimini. </p>
<p>#MahmoodNonAndare #BoycottEurovision2019 https://pic.twitter.com/1JglkKkK4Q

Auguri @Mahmood_Music x la vittoria a #Sanremo2019!

Tanti artisti hanno già deciso di stare con la lotta palestinese per la libertà, la giustizia e l'uguaglianza e di boicottare #Eurovision in Israele. Unisciti!

#MahmoodNonAndare #BoycottEurovision2019 https://pic.twitter.com/1JglkKkK4Q

Tweet: Auguri @Mahmood_Music x la vittoria a #Sanremo2019!</p>
<p>Tanti artisti hanno già deciso di stare con la lotta palestinese per la libertà, la giustizia e l'uguaglianza e di boicottare #Eurovision in Israele. Unisciti!</p>
<p>#MahmoodNonAndare #BoycottEurovision2019 https://pic.twitter.com/1JglkKkK4Q

Posta un messaggio sulla sua pagina Facebook

Caro @MahmoodWorld,

per prima cosa complimenti per la vittoria al Festival di Sanremo. Sono doppiamente felice: per te, che raggiungi questo importante risultato dopo anni di lavoro e dedizione alla musica, e anche per il significato che la tua vittoria ha al di là del fatto puramente musicale. Alla faccia di pregiudizi e del montante razzismo.

Come vincitore a Sanremo, tu hai titolo per partecipare alla manifestazione Eurovision. Come sai, Eurovision 2019 si terrà in Israele, nonostante le proteste dei Palestinesi, che da decenni soffrono sotto l’opprimente regime israeliano di razzismo e occupazione militare. Israele vuole sfruttare Eurovision per nascondere i suoi crimini contro il popolo Palestinese.

Per il boicottaggio di Eurovision 2019 in Israele, a livello internazionale è sorto un grande movimento formato da artisti, attivisti, operatori dei diritti umani, giuristi, politici con una grande mobilitazione che chiede che la manifestazione non si tenga in Israele, aderendo alla richiesta di boicottaggio da parte di artisti e organizzazioni culturali palestinese.

Artisti come i Radiodervish, gli Assalti Frontali, Peter Gabriel, Wolf Alice e Roger Waters sostengono il boicottaggio di Eurovision in Israele, insieme ad altre centinaia di artisti.

Mahmood, unisciti a questo movimento, e sostieni così la lotta per la libertà, l’uguaglianza e la giustizia.

#MahmoodNonAndare a Eurovision 2019 in Israele.

Informazioni sul Fronte Palestina

Per sviluppare un lavoro di classe nel sostegno alla lotta di liberazione della Palestina e degli altri popoli oppressi e aggrediti dall'imperialismo, oltre alle sterili e dannose concezioni del pacifismo e dell'equidistanza tra aggressori e aggrediti che hanno in gran parte contribuito ad affossare il movimento contro la guerra nel nostro paese negli ultimi anni, si è deciso di fondare l'organismo nazionale Fronte Palestina.

PalestinaRossa newsletter

Resta informato sulle nostre ultime news!

Subscribe to PalestinaRossa newsletter feed

Accesso utente