Link e Siti esterni
Informazioni e Notizie
Articoli ed Analisi

Analisi e Articoli

Colpire ancora la Elbit Systems

Principali vittorie delle campagne #StopElbit

La Elbit Systems, la maggiore azienda di armi in Israele, è tra i leader mondiale nella produzione di tecnologie di sorveglianza militare e di droni, svolgendo un ruolo importante nella costruzione dei muri razzisti, nella sorveglianza delle frontiere, negli sfollamenti forzati e in altri crimini di guerra.

Il movimento globale BDS, a favore della libertà, della giustizia e dell’uguaglianza, sta rispondendo. Oltre alle importanti vittorie ottenute nel corso degli anni, progrediscono diverse nuove campagne per fermare la Elbit:

Unione Europea

I droni Hermes 900 della Elbit vengono utilizzati per attuare politiche mortali contro i migranti attraverso la sorveglianza aerea dei rifugiati nel Mediterraneo. L'UE sta tradendo il suo obbligo legale ed etico di salvare la vita dei richiedenti asilo e sta trasformando il Mediterraneo in un cimitero.

Firma la petizione per dire all'UE di non finanziare l'industria militare israeliana e di rispettare i diritti dei rifugiati!

Canada

I Canadesi per la Giustizia e la Pace in Medio Oriente (CJPME) chiedono al ministero dei trasporti canadese di annullare il contratto da 36,16 milioni di dollari recentemente approvato per l’acquisto di droni della Elbit.

Puoi aiutarli a raggiungere l'obiettivo di inviare 4.000 e-mail ai leader canadesi.

Australia

BDS Australia si oppone al recente annuncio del governo dello stato del Victoria di una partnership con la Elbit per la ricerca e lo sviluppo di nuove tecnologie applicate alle armi. Collaborando con la Elbit, il governo Andrews mostra il suo disprezzo per il diritto internazionale e le convenzioni sui diritti umani.

Stati Uniti

Un'ampia coalizione di organizzazioni per i diritti umani si oppone alla proposta di potenziare con strumentazioni digitali il confine tra Stati Uniti e Messico, definendola una "continuazione delle politiche di confine razziste dell'amministrazione Trump". La Elbit detiene diversi contratti per fornire agli Stati Uniti la tecnologia di sorveglianza delle frontiere. Un nuovo rapporto mostra che ha contribuito anche la Elbit con l’offerta di 112.000 dollari sia ai Democratici che ai Repubblicani durante le elezioni del 2020, continuando l'approccio bipartisan a favore della militarizzazione delle frontiere.
 


Fonte: BNC
Traduzione di BDS Italia
 

Informazioni sul Fronte Palestina

Per sviluppare un lavoro di classe nel sostegno alla lotta di liberazione della Palestina e degli altri popoli oppressi e aggrediti dall'imperialismo, oltre alle sterili e dannose concezioni del pacifismo e dell'equidistanza tra aggressori e aggrediti che hanno in gran parte contribuito ad affossare il movimento contro la guerra nel nostro paese negli ultimi anni, si è deciso di fondare l'organismo nazionale Fronte Palestina.

PalestinaRossa newsletter

Resta informato sulle nostre ultime news!

Subscribe to PalestinaRossa newsletter feed

User login