Antisionismo

Udai Tamimi, la Fossa dei Leoni e culla popolare della resistenza palestinese

Le immagini di un giovane che spara incessantemente hanno fatto il giro di Internet nell'ultima settimana. Nonostante i molteplici proiettili che gli trafiggono il corpo, il giovane persiste, anche quando non riesce più a stare in piedi. Dopo aver esaurito le munizioni, si fruga in tasca per trovarne altre mentre una raffica di proiettili lo colpisce.

Munther Khalaf Mufleh: prigionieri palestinesi, un'ingiustizia storica e un crimine contro l'umanità

La questione dei prigionieri palestinesi è una delle ingiustizie più gravi dell'era moderna, perché la questione dei prigionieri è una situazione emergente legata a un conflitto, ad una battaglia, alle sue circostanze e al suo momento particolare. Vale a dire, la prigionia come stato temporaneo come viene normalmente intesa dalle persone, o come viene definita dalle convenzioni internazionali, o da ciò che si sa dalle esperienze umane di prigionieri e prigionieri in guerre, conflitti e controversie nel mondo.

Cosa sta succedendo in questo momento in Cisgiordania: un'analisi dettagliata

La ripresa degli scontri armati tra i palestinesi e le autorità coloniali israeliane ha richiesto anni di preparazione e Israele ha lanciato una campagna militare durata diversi mesi nel tentativo di reprimerla.

La Cisgiordania e Gerusalemme sono “in fiamme”. È un'espressione che si incontra sempre più spesso sui social media, notizie e articoli di opinione che discutono dell'attualità nel territorio palestinese occupato. Non è, tuttavia, una nuova espressione usata per descrivere le ondate di repressione e resistenza in Palestina. Molto recentemente, nel 2021, l'Intifada dell'Unità ha attraversato tutta la Palestina storica.

Sumoud Sa'adat: Libera Asim al-Ka'abi e tutti i prigionieri politici palestinesi

Al momento della stesura di questo articolo, 30 prigionieri politici palestinesi sono entrati nella seconda settimana di uno sciopero della fame collettivo contro la loro reclusione senza accusa né processo.

L'urgenza della lotta contro la “detenzione amministrativa” – residuo della reclusione durante l'era del mandato britannico, che è stata poi applicata nell'Irlanda occupata – è sottolineata dalla lotta di Asim al-Ka' abi.

Pages

Subscribe to RSS - Antisionismo

Informazioni sul Fronte Palestina

Per sviluppare un lavoro di classe nel sostegno alla lotta di liberazione della Palestina e degli altri popoli oppressi e aggrediti dall'imperialismo, oltre alle sterili e dannose concezioni del pacifismo e dell'equidistanza tra aggressori e aggrediti che hanno in gran parte contribuito ad affossare il movimento contro la guerra nel nostro paese negli ultimi anni, si è deciso di fondare l'organismo nazionale Fronte Palestina.

PalestinaRossa newsletter

Resta informato sulle nostre ultime news!

Subscribe to PalestinaRossa newsletter feed

User login