Link e Siti esterni
Informazioni e Notizie
Articoli ed Analisi

NEWS

Corso di mobilitazione internazionale per i diritti inalienabili del popolo palestinese

Vorremmo condividere con voi le informazioni riguardanti l'imminente corso di mobilitazione internazionale per i diritti inalienabili del popolo palestinese organizzato dal BADIL. Invitiamo chiunque si occupi dei diritti dei palestinesi, organizzazioni, avvocati, sindacati o altro a partecipare al corso.

Il nostro obiettivo è fornire alle persone coinvolte e interessate alla mobilitazione e alla difesa internazionale l'opportunità di sperimentare e conoscere la Palestina, fornendo allo stesso tempo conoscenze e approfondimenti sugli interessi e le prospettive dei palestinesi in materia di coinvolgimento e solidarietà internazionali.

COMUNICATO FPLP: La Resistenza scrive pagine gloriose, il nemico non godrà di sicurezza ed agibilità

Comunicato stampa rilasciato dal Fronte Popolare di Liberazione della Palestina nella Striscia di Gaza

La Sala Operativa Congiunta della Resistenza Palestinese ha ottenuto una formula deterrente contro la brutale aggressione sionista. La Resistenza ha sparato colpi precisi e la portata dei suoi missili ha raggiunto obiettivi critici nell'entità sionista.

Ennesima strage di civili in Palestina

Nell'arco di circa 48 ore, tra il 04 ed il 05 maggio 2019, il governo israeliano ha ordinato l'assassinio di altri civili palestinesi. I killer hanno immediatamente obbedito assassinandone 27, tra questi 4 donne (di cui 2 negli ultimi mesi di gravidanza), 1 minore  e 2 neonati...oltre a 154 feriti.

Lo stesso scenario che si ripete da più di 70 anni alternando feroci stragi come Pioggia d’Estate (27 giugno – 10 Agosto 2006 dove in 44 giorni Israele ha ucciso 200 palestinesi di cui 40 bambini e ne ha feriti 790), Piombo Fuso (27 dicembre 2008 – 18 gennaio 2009, con migliaia di assassinati, tra questi oltre 500 minori) e Margine Protettivo (08 luglio – 26 agosto 2014) ad un quotidiano killeraggio fattosi metodo dal 30 marzo del 2017.

I “disperati” della Hasbara israeliana alle celebrazioni del 25 Aprile

Anche quest’anno a poco sono valsi i disperati tentativi della hasbara di manipolare il 25 Aprile al servizio dello Stato sionista. Anche quest’anno, infatti, abbiamo partecipato e assistito ad un altro buon Anniversario della Liberazione dal nazifascismo in tutto il paese, in particolare a Milano e a Roma.

Nella prima, il movimento di massa antifascista è persino riuscito ad esprimersi in doppia battuta, contro i rigurgiti neofascisti; con una partecipatissima manifestazione organizzata dall’ANPI provinciale ed un’altra affollata manifestazione nella periferia Est della città, in cui in molti, soprattutto giovani, hanno risposto ai tentativi di intimidazione neofascista, con un corteo militante e in controtendenza. In ognuna, ha avuto spazio anche la lotta di “liberazione del 25 Aprile dalle fauci del Sionismo”, segnando nuovi punti a favore di chi, da sempre, è contro l’Occupazione, il Colonialismo e il Segregazionismo, in tutte le epoche storiche e a tutte le latitudini; indicandone la moderna rappresentazione nei vessilli dello stato razzista che occupa la Palestina.

A Milano la contestazione al passaggio di tali simboli è stata più veemente e partecipata che mai, nonostante il maltempo e le intimidazioni giudiziarie ed è rimasta vigile contro la manipolazione politica, non facendosi sorprendere neanche dalle incursioni sioniste, favorite dai negazionisti della Liberazione leghisti, nell’hinterland milanese, rintuzzandole a dovere.

Pagine

Subscribe to Feed RSS - blog

Informazioni sul Fronte Palestina

Per sviluppare un lavoro di classe nel sostegno alla lotta di liberazione della Palestina e degli altri popoli oppressi e aggrediti dall'imperialismo, oltre alle sterili e dannose concezioni del pacifismo e dell'equidistanza tra aggressori e aggrediti che hanno in gran parte contribuito ad affossare il movimento contro la guerra nel nostro paese negli ultimi anni, si è deciso di fondare l'organismo nazionale Fronte Palestina.

PalestinaRossa newsletter

Resta informato sulle nostre ultime news!

Subscribe to PalestinaRossa newsletter feed

Accesso utente