Link e Siti esterni
Informazioni e Notizie
Articoli ed Analisi

NEWS

La Lotta di Classe non è scomparsa, i padroni lo sanno bene

Milano: pesanti condanne per i picchetti alla DHL di Settala

Lo scorso 08 Gennaio 2019 è stata emessa una sentenza che parla da sola tanto è sciagurata, la sentenza si riferisce allo sciopero davanti ai cancelli della DHL di Settala del marzo 2015.

PALESTINA. La scossa tanto attesa, riecco la sinistra palestinese

Cinque partiti hanno annunciato la formazione a Gaza e in Cisgiordania dell’Unione democratica (Ud), un terzo polo alternativo ai due partiti maggiori, Fatah e il movimento islamico Hamas. Lotta all’occupazione israeliana, fine degli Accordi di Oslo e giustizia sociale sono le parole d’ordine

E pur si muove! La celebre frase attribuita a Galileo commenta alla perfezione la scossa avvenuta nella sinistra palestinese che, come nel resto del mondo, non se la passa bene. Cinque partiti, alcuni con una radice marxista come il Fronte popolare (Fplp) e il Fronte democratico (Fdlp), altri riformisti come Iniziativa Nazionale del parlamentare e attivista Mustafa Barghouti, il Partito del popolo (Ppp, ex comunisti) e Feda (socialdemocratici), hanno annunciato due giorni fa la formazione a Gaza e in Cisgiordania dell’Unione democratica (Ud), una sorta di terzo polo alternativo ai due partiti maggiori, Fatah del presidente Abu Mazen e il movimento islamico Hamas. Un passo atteso da tempo che vuole ridare un punto di riferimento concreto, e un po’ di entusiasmo, ai tanti palestinesi che non condividono le posizioni dei laici di Fatah che controllano le città autonome in Cisgiordania e quelle degli islamisti al potere nella Striscia di Gaza.

Forze israeliane uccidono un adolescente durante scontri in Cisigordania

Forze israeliane hanno sparato uccidendo un adolescente nel campo di rifugiati di Jalazone mentre l’esercito ha usato il pugno di ferro nella zona di Ramallah nella Cisgiordania occupata dopo 24 ore di violenza in cui due soldati e quattro palestinesi sono rimasti uccisi.

L’adolescente ucciso è stato identificato come Mahmoud Yousif Nakhla. Il ministero della Sanità della Cisgiordania ha detto che aveva 16 anni, ma secondo alcuni mezzi di informazione ne aveva 18.

Sul corteo del 25 novembre per la Palestina a Milano

Il 25 novembre 2018 arriva dopo oltre 70 anni di vile occupazione della Palestina da parte del sionismo. Innumerevoli sono state le stragi delle sue bande terroriste (in passato Irgun e Haganah, oggi Mossad e IDF) contro il popolo palestinese.

Ilan Pappè (uno storico e accademico israeliano, intellettuale e studioso socialista, ebreo e anti-sionista), non a caso, ha scritto un libro: “la Pulizia Etnica della Palestina”. Ma ignoranza e malafede fan finta di nulla.

Pagine

Subscribe to Feed RSS - blog

Informazioni sul Fronte Palestina

Per sviluppare un lavoro di classe nel sostegno alla lotta di liberazione della Palestina e degli altri popoli oppressi e aggrediti dall'imperialismo, oltre alle sterili e dannose concezioni del pacifismo e dell'equidistanza tra aggressori e aggrediti che hanno in gran parte contribuito ad affossare il movimento contro la guerra nel nostro paese negli ultimi anni, si è deciso di fondare l'organismo nazionale Fronte Palestina.

PalestinaRossa newsletter

Resta informato sulle nostre ultime news!

Subscribe to PalestinaRossa newsletter feed

Accesso utente