Campagna BDS
Linee guida per il PACBI ed il BDS
Appello PACBI
Appello BDS

Articoli BDS

appelli, campagne ed azioni per il Boicotaggio, Disinvestimento e Sanzioni
contro la politica e la cultura di Apartheid israeliane

Università di Parigi nega conferenza sull' "Aparthaid israeliana"

Firma ed Invia una lettera di protesta!

In seguito alle pressioni ricevute il Rettore  dell' Università Paris 8 ha deciso di ritirare l'autorizzazione alla  conferenza  "Israele, uno stato di Apartheid?" Riceviamo questo appello dal Coordinatore del BDS Movement e lo rilanciamo chiedendo alle associazioni, ai collettivi ed ai singoli di sottoscrivere l'appello e di inviarlo a zarrassi@gmail.com entro le ore 14 di domani poichè la lettera sarà consegnata alle ore 16 al rettore.

La campagna BDS è una campagna internazionale un motivo in più per dare solidarietà ai compagni francesi. Di seguito al testo in inglese da sottoscrivere e da inviare trovate  una traduzione fatta da Stephanie di BDS Italia:

Inviati a contestare l' "Israel Apartheid Week" nel campus

Il Ministero della Diplomazia Pubblica ha deciso di inviare all'estero cittadini israeliani provenienti da settori diversi della società per rappresentare e difendere lo Stato.

Il Ministero prevede di inviare all'estero 100 israeliani provenienti da settori diversi della società, per rappresentare e difendere lo stato durante la Settimana dell'Apartheid israeliana.

Palestina: i successi della conferenza BDS negli Usa

“Fra 15-20 anni, la gente ricorderà ancora questa conferenza, come un momento storico del movimento per il boicottaggio di Israele. E ci sarà chi si rammaricherà per non esserci stato”. Queste le parole con cui la giornalista Helena Cobban ha descritto la conferenza nazionale statunitense per la campagna di Boicottaggio, Disinvestimento e Sanzioni (BDS).

La conferenza, tenutasi all'Università della Pennsylvania il 4-5 febbraio e organizzata dal gruppo studentesco Penn BDS, ha infatti dovuto chiudere la registrazione a 300 partecipanti, a dimostrazione di quanto stia crescendo il movimento negli Stati Uniti.

Mentre le prime conferenze BDS nazionali, come quella di Chicago del 2008 e dell’Hampshire College del 2009, non hanno trovato molto spazio sui media, questa del 2012 è invece finita sulle prime pagine dei giornali locali e della stampa nazionale e internazionale, inclusa quella israeliana.

Turista fai da te? Non andare in Israele!

Quello del turismo è uno degli strumenti che Israele più utilizza per mostrare un'immagine di sé democratica ed accogliente. Centinaia di manifesti che ci invitavano a visitare lo stato sionista hanno, negli scorsi mesi, riempito le stazioni delle metro e i pannelli pubblicitari di moltissime città italiane.

Poi è arrivato, puntuale come ogni anno, il BIT, la fiera internazionale del turismo di Milano, in cui ogni paese presenta, attraverso un proprio stand, le bellezze della sua terra. Anche Israele, con il suo imponente stand piazzato al centro dell'Europa, era lì per mostrare le bellezze della sua terra, in cui è stata ovviamente anche inserita Gerusalemme.

Pagine

Subscribe to RSS - Articoli BDS

Informazioni sul Fronte Palestina

Per sviluppare un lavoro di classe nel sostegno alla lotta di liberazione della Palestina e degli altri popoli oppressi e aggrediti dall'imperialismo, oltre alle sterili e dannose concezioni del pacifismo e dell'equidistanza tra aggressori e aggrediti che hanno in gran parte contribuito ad affossare il movimento contro la guerra nel nostro paese negli ultimi anni, si è deciso di fondare l'organismo nazionale Fronte Palestina.

PalestinaRossa newsletter

Resta informato sulle nostre ultime news!

Subscribe to PalestinaRossa newsletter feed

Accesso utente