Campagna BDS
Linee guida per il PACBI ed il BDS
Appello PACBI
Appello BDS

Articoli BDS

appelli, campagne ed azioni per il Boicotaggio, Disinvestimento e Sanzioni
contro la politica e la cultura di Apartheid israeliane

Artisti LGBT+ boicotteranno Eurovision con una trasmissione online alternativa

L’idea è stata immaginata da professionisti che lavorano nell’ambito del teatro, della musica e del cinema, ed è stata realizzata da artisti e organizzatori palestinesi e dai loro sostenitori internazionali e israeliani.

Un certo numero di artisti , molti di essi LGBT + e drag , boicotteranno l’Eurovision Song  Contest di quest’anno  partecipando a una trasmissione online alternativa.

Se credi nei diritti umani, Madonna, non cantare a Tel Aviv

Fino a quando il governo israeliano non riconoscerà il diritto all’autodeterminazione dei Palestinesi, gli artisti  non dovrebbero esibirsi in Israele.

L’accoglimento da parte di Madonna  dell’invito a esibirsi a maggio a Tel Aviv durante la finale del concorso Eurovision solleva, ancora una volta, questioni etiche e politiche di fondamentale importanza, questioni che ciascuno di noi dovrebbe considerare.

Vittoria per la campagna Boicotta HP: il sindacato olandese FNV abbandona l'HP come partner per le offerte ai propri iscritti

18 aprile 2019 - Segnando una significativa vittoria per la campagna Boicotta HP e per il movimento internazionale per il Boicottaggio, Disinvestimento e Sanzioni, Federatie Nederlandse Vakbeweging (FNV), il più grande sindacato dei Paesi Bassi, con 1,1 milioni di membri, ha abbandonato HP come partner per le offerte ai propri iscritti. Il sindacato ha dichiarato nella sua comunicazione "fino a quando non sapremo con certezza che HP non è complice delle violazioni dei diritti umani, non la includeremo più come partner nelle offerte agli iscritti di FNV".

Negato l'ingresso al co-fondatore del movimento BDS palestinese dai funzionari degli Stati Uniti

COMUNICATO STAMPA DEL COMITATO NAZIONALE PALESTINESE PER IL BDS (BNC)

Il 10 aprile, Omar Barghouti, difensore dei diritti umani dei palestinesi e co-fondatore del movimento di Boicottaggio, Disinvestimento e Sanzioni (BDS) per i diritti dei palestinesi, si è visto negare l'ingresso negli Stati Uniti all'aeroporto Ben Gurion pur avendo documenti di viaggio validi.

Pagine

Subscribe to RSS - Articoli BDS

Informazioni sul Fronte Palestina

Per sviluppare un lavoro di classe nel sostegno alla lotta di liberazione della Palestina e degli altri popoli oppressi e aggrediti dall'imperialismo, oltre alle sterili e dannose concezioni del pacifismo e dell'equidistanza tra aggressori e aggrediti che hanno in gran parte contribuito ad affossare il movimento contro la guerra nel nostro paese negli ultimi anni, si è deciso di fondare l'organismo nazionale Fronte Palestina.

PalestinaRossa newsletter

Resta informato sulle nostre ultime news!

Subscribe to PalestinaRossa newsletter feed

Accesso utente