Alternative Information Center
Voci dalla Palestina Occupata
Alternative Information Center - Italia

Articoli AIC

Una nuova vittoria per i prigionieri in lotta!

Khader Adnan, prigioniero politico palestinese in sciopero della fame per un lungo periodo, ha ottenuto la vittoria per la seconda volta con la sua lotta e determinazione.

Nel primo mattino del 29 giugno, dopo 55 giorni di sciopero della fame per protestare contro la sua detenzione amministrativa senza né accusa né processo, la moglie di Adnan, Randa, ha annunciato che è stato raggiunto un accordo con i carcerieri israeliani per la sua liberazione che avverrà il 12 luglio. Ha inoltre affermato che ci si impegnerà per porre fine all'uso della detenzione amministrativa - in base al quale Adnan è stato arrestato per oltre 6 anni attraverso molteplici arresti.

Khader Adnan, 37 anni, panettiere di Jenin e militante politico, è stato anche rilasciato dalla detenzione amministrativa israeliana senza accusa e senza condanna nel 2012 dopo uno sciopero della fame di 67 giorni che ha suscitato ampio sostegno palestinese ed internazionale, contribuendo a rivitalizzare il movimento di massa per la libertà dei prigionieri palestinesi. Uscito il 17 aprile 2012, è stato nuovamente arrestato l'8 luglio 2014 e da allora è trattenuto senza alcuna accusa nelle carceri israeliane. Ha iniziato il suo nuovo sciopero della fame lo scorso 5 maggio per protestare contro il rinnovo della sua detenzione amministrativa fino a raggiungere una fase critica di salute.

Randa Adnan, i figli e il padre hanno visitato Khader all'ospedale di Assaf Harofeh, dove è detenuto, con mani e piedi incatenati al suo letto d'ospedale dopo l'annuncio dell'accordo.

AIC Italiano

Informazioni sul Fronte Palestina

Per sviluppare un lavoro di classe nel sostegno alla lotta di liberazione della Palestina e degli altri popoli oppressi e aggrediti dall'imperialismo, oltre alle sterili e dannose concezioni del pacifismo e dell'equidistanza tra aggressori e aggrediti che hanno in gran parte contribuito ad affossare il movimento contro la guerra nel nostro paese negli ultimi anni, si è deciso di fondare l'organismo nazionale Fronte Palestina.

PalestinaRossa newsletter

Resta informato sulle nostre ultime news!

Subscribe to PalestinaRossa newsletter feed

Accesso utente