Link e Siti esterni
Informazioni e Notizie
Articoli ed Analisi

Notizie e informazioni

Attivisti occupano gli uffici della Zim di Napoli: “Stop alla vendita di armi in Israele”

La shipping company è ritenuta dai manifestanti afferenti alle reti di solidarietà con il popolo palestinese "tra le principali responsabili del commercio di armi che passano anche per il porto di Napoli"

Una trentina di attivisti sta occupando, in piazza Bovio a Napoli, gli uffici napoletani della Zim, shipping company con sede centrale in Israele. La Zim è ritenuta dagli attivisti afferenti alle reti di solidarietà con il popolo palestinese di Napoli “tra le principali responsabili del commercio di armi verso Israele, che passano anche per il porto di Napoli”. La manifestazione è “un’azione simbolica – spiegano – contro l’uso dei nostri porti come porti di guerra che sostengono di fatto l’oppressione, l’apartheid e il lento genocidio della popolazione palestinese”.

L’obiettivo è anche quello di “denunciare la complicità anche delle istituzioni italiane con questo sistema coloniale”.
 


Fonte: https://www.dire.it/09-06-2021/642251-attivisti-occupano-gli-uffici-dell...
 

Informazioni sul Fronte Palestina

Per sviluppare un lavoro di classe nel sostegno alla lotta di liberazione della Palestina e degli altri popoli oppressi e aggrediti dall'imperialismo, oltre alle sterili e dannose concezioni del pacifismo e dell'equidistanza tra aggressori e aggrediti che hanno in gran parte contribuito ad affossare il movimento contro la guerra nel nostro paese negli ultimi anni, si è deciso di fondare l'organismo nazionale Fronte Palestina.

PalestinaRossa newsletter

Resta informato sulle nostre ultime news!

Subscribe to PalestinaRossa newsletter feed

Accesso utente