Link e Siti esterni
Informazioni e Notizie
Articoli ed Analisi

Eventi ed iniziative sulla Palestina

La memoria e la cultura di Palestina, un bene da preservare, rivendicare, trasmettere

Domenica, 31 January, 2021 - 19:45

La memoria e la cultura di Palestina, un bene da preservare, rivendicare, trasmettere.

Sumud vuol dire fermezza, perseveranza e determinazione. È la capacità dei Palestinesi di resistere. Ma è soprattutto un modo di affrontare la vita che esprime l'anima del popolo palestinese. In Palestina come CRIC sosteniamo azioni utili a tutelare il diritto delle comunità di vivere sulle loro terre nonostante l'oppressione, l’accerchiamento, le demolizioni, gli sgomberi e le molteplici difficoltà quotidiane.

Ma la terra, più che mai in Palestina, è indissolubilmente legata alla cultura. Insieme al diritto di libero accesso e utilizzo delle proprie terre, le comunità hanno diritto alla difesa, riscoperta, tutela e valorizzazione di siti storici, oggi spesso ricoperti dalla polvere dell'abbandono e della guerra.

Ogni giorno, oltre alle case, vengono rasi al suolo antichi reperti, e ogni giorno 1.400 anni di storia, di cultura arabo-islamica  vengono negati e ricreati ad arte per riscrivere la storia del conquistatore e legittimare la violenza del presente.

A questa strategia si resiste, anche con il lavoro certosino, accurato, appassionato di tanti, che hanno fatto dell’impegno nella valorizzazione dell’archeologia, della cultura, nella cura e trasmissione della storia di un territorio e un popolo alle giovani generazioni, un impegno di vita.

Vi segnaliamo allora questo incontro che, partendo dal lavoro realizzato durante il progetto Sumud, vuole allargare la visuale al più generale tema del patrimonio culturale palestinese, nel difficile contesto internazionale, ed all’appropriazione dello stesso da parte di Israele.

Il programma:

10.00-10.10 – Introduzione - Il progetto Sumud, un intervento tra storia, diritti, turismo, agricoltura
Gianluca Nocera, coordinatore del progetto - CRIC
Osama Hamdan, direttore del Mosaic Centre partner del progetto

10.10-10.30 - Passeggiata nella storia – presentazione di un luogo e una esperienza            
Immagini del sito archeologico di Al Burj, le ricerche, la storia del luogo, i lavori realizzati per renderlo fruibile anche per visitatori diversamente abili. La magia del luogo raccontata da Osama Hamdan

10.30-11.30 - Siti archeologici, cultura e turismo locale e internazionale, quali prospettive 

Ahmad Rajub, Ministero del Turismo e delle Antichità palestinese -  Le sfide quotidiane che le autorità locali affrontano nella salvaguardia del patrimonio palestinese nell’area

Carla Benelli, storica dell’arte - La condizione del patrimonio culturale palestinese in riferimento alla situazione internazionale

Ihab Daoud, Direttore del Dipartimento di Conservazione e Gestione dei Siti - Ministero del Turismo e delle Antichità - Ruolo del Dipartimento nella conservazione e valorizzazione dei siti storici palestinesi e coinvolgimento nel progetto di al Burj

Hani Nur Eddin, direttore del Dipartimento di Archeologia dell'Università di Al Quds – Appropriazione del patrimonio culturale palestinese da parte di Israele.

Francesca de Stefano, CRIC – moderatrice

“Sumud in libera terra: per un'agricoltura sovrana e sostenibile e per la valorizzazione della storia e della memoria in Cisgiordania” è un progetto coordinato dal CRIC in partenariato con Mosaic Centre, Land Research Center, Educaid, RIDS, e finanziato da AICS.
 

Informazioni sul Fronte Palestina

Per sviluppare un lavoro di classe nel sostegno alla lotta di liberazione della Palestina e degli altri popoli oppressi e aggrediti dall'imperialismo, oltre alle sterili e dannose concezioni del pacifismo e dell'equidistanza tra aggressori e aggrediti che hanno in gran parte contribuito ad affossare il movimento contro la guerra nel nostro paese negli ultimi anni, si è deciso di fondare l'organismo nazionale Fronte Palestina.

PalestinaRossa newsletter

Resta informato sulle nostre ultime news!

Subscribe to PalestinaRossa newsletter feed

Accesso utente