Link e Siti esterni
Informazioni e Notizie
Articoli ed Analisi

Eventi ed iniziative sulla Palestina

Sport Against Occupation - Presentazione progetto e cena sociale

Giovedì, 21 February, 2019 - 18:30

Presentazione del progetto SPORT AGAINST OCCUPATION promosso dal Collettivo Handala Salerno & Zona Orientale Rugby Popolare Salerno in collaborazione con l’associazione Beit Atfal Assomud

A seguire CENA SOCIALE a cura dell' Osteria del Pilone il cui intero ricavato andrà a sostegno del progetto.

Lo sport è di tutte e tutti. Sosteniamo il diritto allo sport per le giovani e i giovani del Campo profughi palestinese di Nahr el Bared in Libano, garantendogli un anno di attività sportive.

rediamo da sempre che lo sport sia un importante strumento di inclusione, confronto, riscatto sociale e costruzione di solidarietà. Attraverso lo sport cerchiamo di rendere concreta la nostra solidarietà verso i troppi palestinesi costretti a vivere da profughi a causa dell’occupazione israeliana. Lo sport non ha confini e pensiamo possa sfidare anche la peggiore delle occupazioni militari e regalare un sorriso a chi vede negarsi qualsiasi prospettiva di futuro. Per questo facciamo appello a quanti hanno a cuore la Palestina, a quanti amano lo sport, a chi odia il razzismo e le ingiustizie, a sostenerci nelle spese necessarie a garantire un anno di attività sportive per i giovani del campo profughi di Nahr el Bared, affinchè un giorno possano tornare a fare sport in Palestina.

Per il diritto al ritorno e allo sport! No all’occupazione!

Per info e donazioni: sportagainstoccupation@gmail.com
 


SPORT AGAINST OCCUPATION
Sport belongs to everyone.
Let's support the right to sport for the young of the Palestinian refugee camp of Nahr el Bared in Lebanon, ensuring a year of sports.

We have always believed that sport is an important tool for inclusion, confrontation, social redemption and solidarity building. Through sport we try to make concrete our solidarity with too many Palestinians forced to live as refugees because of the Israeli occupation. The sport has no boundaries and we think that it can defy to even the worst of military occupations and it can give a smile to those who see denied any prospect of future. For this reason, we appeal to all those who has at heart Palestine, who loves sports, who hates racism and injustice, to support us in expenditure necessary to ensure a year of sports activities for the youth of the refugee camp of Nahr el Bared, so that one day they can return to play sports in Palestine.

To the right of return and sport! No to occupation!

For information: sportagainstoccupation@gmail.com

Informazioni sul Fronte Palestina

Per sviluppare un lavoro di classe nel sostegno alla lotta di liberazione della Palestina e degli altri popoli oppressi e aggrediti dall'imperialismo, oltre alle sterili e dannose concezioni del pacifismo e dell'equidistanza tra aggressori e aggrediti che hanno in gran parte contribuito ad affossare il movimento contro la guerra nel nostro paese negli ultimi anni, si è deciso di fondare l'organismo nazionale Fronte Palestina.

PalestinaRossa newsletter

Resta informato sulle nostre ultime news!

Subscribe to PalestinaRossa newsletter feed

Accesso utente