Link e Siti esterni
Informazioni e Notizie
Articoli ed Analisi

Analisi e Articoli

M-346: Il pacchetto di acquisti reciproci Italia-Israele è sbilanciato a favore di Israele

Scheda informativa sull'accordo Italia-Israele che ha al centro la vendita di aerei da addestramento M-346 di Alenia Aermacchi

Due aziende israeliane, la statale Israel Aerospace Industries (IAI) e Elbit Systems, insieme ad un consorzio internazionale guidato dall’azienda statunitense Honeywell, sono le principali vincitrici nel pacchetto di acquisti reciproci Italia-Israele da $2,8 miliardi.

Alenia Aermacchi, società controllata dalla Finmeccanica, riceverà $600 milioni per i suoi aerei da addestramento M-346, mentre altre controllate Finmeccanica, Selex Elsag e Telespazio, riceveranno $41 milioni e $258 milioni, rispettivamente, per i lavori sul velivolo, sull'avionica e per un contratto per un satellite.

Protagonisti chiave dei governi: Udi Shani, direttore generale del Ministero della Difesa Israeliano, e Claudio Debertolis, direttore generale del Ministero della Difesa italiano.

Un nuovo protagonista industriale: Ilan Harel, Amministratore delegato della TOR.

Aziende coinvolti: le israeliane IAI, Elbit, TOR, Elta e Elop; le statunitensi Honeywell e Gulfstream; AIDC e NDIDF da Taiwan; Alenia Aermacchi, Telespazio e Selex Elsag dall’Italia; e CAE dal Canada.
 

Dettagli sui contratti

Contratto n. 1: €600 milioni a Alenia Aermacchi per 30 M-346 aerei da addestramento. Il governo italiano garantisce €500 milioni di finanziamenti dal settore privato ottenuti dalla ditta italiana.

Contratti n. 2 e 3: $932 milioni a IAI in due parti:

  • $750 milioni per due velivoli AWACS Gulfstream, di cui circa $41 milioni va a Selex Elsag, un satellite spia da $182 milioni, di cui circa $45 milioni va a Elop.
  • Telespazio riceve un contratto di €200 milioni dal Ministero della Difesa italiano.

Contratto n. 4: $735 milioni a ITEC, una joint venture di Honeywell, AIDC e NDIDF, per 60 motori, pezzi di ricambio e 20 anni di servizi logistici. Finanziato dal governo degli Stati Uniti.

Contratto n. 5: $603 milioni a Elbit e IAI, entrambi partner in TOR. La quota di Elbit è di $420 milioni, con circa $40 milioni di finanziamenti del governo degli Stati Uniti alla CAE. IAI riceverà circa $180 milioni dall’accordo per 20 anni di assistenza.
 

Fonte: Defense News Research
Traduzione di
BDS Italia

 

Informazioni sul Fronte Palestina

Per sviluppare un lavoro di classe nel sostegno alla lotta di liberazione della Palestina e degli altri popoli oppressi e aggrediti dall'imperialismo, oltre alle sterili e dannose concezioni del pacifismo e dell'equidistanza tra aggressori e aggrediti che hanno in gran parte contribuito ad affossare il movimento contro la guerra nel nostro paese negli ultimi anni, si è deciso di fondare l'organismo nazionale Fronte Palestina.

PalestinaRossa newsletter

Resta informato sulle nostre ultime news!

Subscribe to PalestinaRossa newsletter feed

Accesso utente