Link e Siti esterni
Informazioni e Notizie
Articoli ed Analisi

Analisi e Articoli

Organizzazioni brasiliane bloccano in Parlamento il disegno di legge rivolto a rafforzare la cooperazione militare e scientifica con Israele

Mercoledì scorso oltre 50 gruppi brasiliani hanno ottenuto una vittoria a favore dei palestinesi e della demilitarizzazione del Brasile, mobilitando l'opposizione all'interno del parlamento brasiliano perché facesse ostruzionismo contro un disegno di legge rivolto a rafforzare la cooperazione militare e scientifica con Israele. Li applaudiamo mentre questa battaglia prosegue nel 2020.

Ringraziamo oltre 50 organizzazioni brasiliane che insieme hanno ostacolato l'alleanza militare di Bolsonaro con un Israele [colpevole di] apartheid. L'opposizione nel parlamento brasiliano ha fatto ostruzionismo con successo ad una proposta di legge che avrebbe rafforzato la cooperazione militare e scientifica con Israele, proposta dal deputato Eduardo Bolsonaro, figlio del presidente.

La battaglia continuerà nel 2020 per far fallire del tutto gli accordi e porre fine ai legami militari del Brasile con Israele. I movimenti brasiliani hanno affermato che questa cooperazione alimenta non solo l'apartheid israeliano, ma "una maggiore militarizzazione e violenza della polizia, aggravando una realtà già disperata, specialmente per i neri, i giovani e i residenti delle favelas".
 


Fonte: BNC
Traduzione di BDS Italia
 

Informazioni sul Fronte Palestina

Per sviluppare un lavoro di classe nel sostegno alla lotta di liberazione della Palestina e degli altri popoli oppressi e aggrediti dall'imperialismo, oltre alle sterili e dannose concezioni del pacifismo e dell'equidistanza tra aggressori e aggrediti che hanno in gran parte contribuito ad affossare il movimento contro la guerra nel nostro paese negli ultimi anni, si è deciso di fondare l'organismo nazionale Fronte Palestina.

PalestinaRossa newsletter

Resta informato sulle nostre ultime news!

Subscribe to PalestinaRossa newsletter feed

Accesso utente