Antirazzismo

Perché gli alleati di Israele sono improvvisamente preoccupati per la sua ultima annessione?

Israele ha ripetutamente rubato il territorio palestinese nel corso dei suoi settanta anni di storia

L'annuncio da parte di Israele del piano per l'annessione del 30 percento della Cisgiordania occupata ha suscitato molta preoccupazione tra i suoi amici nei governi occidentali, nelle organizzazioni ebraiche e negli esperti sulle potenziali ripercussioni negative non si verificano sul popolo palestinese, ma su Israele. Sono preoccupati per la perdita del presunto carattere "ebraico e democratico" di Israele e temono che dovrebbe sacrificare l'uno per l'altro.

Georges Abdallah: no all’annessione dei territori palestinesi!

Georges Ibrahim Abdallah è in prigione da più di 35 anni. Combattente della resistenza comunista libanese impegnata dalla parte dei combattenti palestinesi, è detenuto dal 1984 dal sistema giudiziario francese e dai governi che si sono succeduti per complicità in atti di resistenza all’invasione sionista del suo paese, il Libano. Va ricordato che questo prigioniero politico, scagionabile dal 1999, è detenuto nel carcere di Lannemezan (Francia) per ordine del governo statunitense, nonostante due scarcerazioni pronunciate dal tribunale per l’esecuzione delle sentenze.

Sanzioni mirate immediate contro annessione e apartheid

La società civile palestinese ribadisce la richiesta di sanzioni mirate immediate per fermare l'annessione e l'apartheid di Israele

Il governo estremista israeliano ha deciso oggi di non rivelare se, e in che modo, trarrà vantaggio dall’ "opportunità d'oro" offerta dall'amministrazione Trump per intraprendere l'annessione de jure di grandi parti della Cisgiordania palestinese occupata. Tuttavia, nessuno dovrebbe essere ingannato. Israele continuerà tranquillamente ad annettere di fatto il territorio palestinese occupato, come ha fatto per decenni, mentre cerca di placare i suoi alleati occidentali. Ma come ha dichiarato l'Alto Commissario delle Nazioni Unite per i Diritti Umani, Michelle Bachelet, “L'annessione è illegale. Punto. Qualsiasi annessione."

Chiediamo a HPE di porre fine alla sua complicità

In un recente messaggio, Antonio Neri, amministratore delegato di HP Enterprises ha giustamente sottolineato che, “Come azienda globale, abbiamo la responsabilità di aiutare a creare un mondo uguale per tutti. Le nostre convinzioni condivise includono un impegno per l'inclusione incondizionata." Ciò è avvenuto sulla scia delle proteste per la giustizia razziale che hanno dilagato negli Stati Uniti in seguito alle uccisioni di George Floyd, Ahmaud Arbery e Breonna Taylor per mano delle forze di polizia.

Pagine

Subscribe to RSS - Antirazzismo

Informazioni sul Fronte Palestina

Per sviluppare un lavoro di classe nel sostegno alla lotta di liberazione della Palestina e degli altri popoli oppressi e aggrediti dall'imperialismo, oltre alle sterili e dannose concezioni del pacifismo e dell'equidistanza tra aggressori e aggrediti che hanno in gran parte contribuito ad affossare il movimento contro la guerra nel nostro paese negli ultimi anni, si è deciso di fondare l'organismo nazionale Fronte Palestina.

PalestinaRossa newsletter

Resta informato sulle nostre ultime news!

Subscribe to PalestinaRossa newsletter feed

Accesso utente