Campagna BDS
Linee guida per il PACBI ed il BDS
Appello PACBI
Appello BDS

Boicottaggio di Israele

I BOMBARDAMENTI A GAZA IL TERRORISMO DI STATO ISRAELIANO

Da venerdì 9 marzo Israele sta bombardando la Striscia di Gaza, e finora ha provocato oltre 20 morti (tra cui tre minori) e 38 feriti, e questa offensiva dal cielo lascia presagire che ci siano ampie possibilità anche di un intervento da terra.

Il lancio di razzi verso Israele non può essere messo sullo stesso piano dei bombardamenti israeliani, per l'evidente sproporzione tra le due parti; chi lo fa si rende responsabile della solita mistificazione che ha come scopo quello di tutelare ancora una volta Israele e assicurargli impunità. Sosteniamo con forza il diritto alla resistenza del popolo palestinese.

Esperto israeliano costretto ad annullare un intervento in Giordania

Pace fredda: centinaia di studenti giordani si sono radunati davanti all' Università della Giordania, ad Amman, il giovedì, protestando per l' intervento di un esperto israeliano che era previsto in una conferenza sulla salute mentale.

I manifestanti hanno chiesto che il l' intervento del dott. Gideon venisse cancellato e hanno chiamato le autorità affinchè l' ambasciatore israeliano venisse espulso dalla Giordania e venisse cancellato il trattato di pace del 1994.

Lettera a Lorenza Mazzetti

Torino, 6 marzo 2012

Alla signora Lorenza Mazzetti

Gentilissima Signora,

Vogliamo dirLe innanzitutto che conosciamo le tragiche, dolorose esperienze della sua adolescenza, che la nostra generazione in parte ha condiviso e contribuito a far conoscere, essendo molti e molte di noi insegnanti. Ai nostri figli abbiamo trasmesso la memoria e il dolore di quanti le hanno vissute. Quelle vicende sono parte fondante della nostra memoria e ci hanno in ogni momento spinto a essere dalla parte degli oppressi.

RESOCONTO DEL PROCESSO BDS DELL’8 MARZO

La mascherata, la menzogna e l’ipocrisia sono state ancora una volta le protagoniste di questo giovedì 8 marzo, alla Corte d’Appello di Parigi, dove Olivia Zémor compariva per aver pubblicato sul sito www.europalestina.com il video di un’azione di boicottaggio al Carrefour di Évry, organizzata il 4 luglio 2009 da una decina di associazioni.

I 4 avvocati delle parti civili hanno ripetuto fino alla nausea la loro litania sulla “grande democrazia israeliana” che si vorrebbe “delegittimare”, osando parlare di apartheid, e sul “terrorismo di Hamas” (pronunciate KHamas, come hanno fatto i signori Goldnadel & Co. almeno un centinaio di volte).

Pagine

Subscribe to RSS - Boicottaggio di Israele

Informazioni sul Fronte Palestina

Per sviluppare un lavoro di classe nel sostegno alla lotta di liberazione della Palestina e degli altri popoli oppressi e aggrediti dall'imperialismo, oltre alle sterili e dannose concezioni del pacifismo e dell'equidistanza tra aggressori e aggrediti che hanno in gran parte contribuito ad affossare il movimento contro la guerra nel nostro paese negli ultimi anni, si è deciso di fondare l'organismo nazionale Fronte Palestina.

PalestinaRossa newsletter

Resta informato sulle nostre ultime news!

Subscribe to PalestinaRossa newsletter feed

Accesso utente