Campagna BDS
Linee guida per il PACBI ed il BDS
Appello PACBI
Appello BDS

PACBI

L’eccezionalità del male - da Antitesi n. 8

Dalla partecipazione israeliana a Esof 2020 al ruolo della ricerca scientifica

Quest’anno si terrà a Trieste Esof2020, “la più rilevante manifestazione europea focalizzata sul dibattito tra scienza, tecnologia, società e politica”. [1] Si tratta di un evento per molto atteso, dato il ruolo internazionale che i diversi centri di ricerca situati a Trieste ricoprono, fra i quali ricordiamo la Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati (Sissa), Istituto Nazionale di Oceonografia e di Geofisica Sperimentale (Inogs) e l’International Centre for Theoretical Physics (Ictp), a cui devono essere aggiunte le relazioni globali della locale università.

Boicotta Puma: 3 azioni per la Terza Giornata globale di azione (online)

In vista dell'assemblea degli azionisti di Puma, aiutaci a porre all'ordine del giorno la fine al sostegno che Puma fornisce all'occupazione militare illegale di Israele, che rende le famiglie Palestinesi ancora più vulnerabili in un momento di pandemia globale.

Tra pochi giorni, Puma terrà la sua assemblea annuale degli azionisti. Assicuriamoci che l'agenda includa la fine del sostegno di Puma all'occupazione militare illegale di Israele che rende le famiglie palestinesi ancora più vulnerabili in un momento di pandemia globale.

#BoycottPuma terzo round: manifestazione online di solidarietà con i palestinesi in vista della assemblea degli azionisti della Puma!

Partecipa alla terza giornata internazionale di azione #BoycottPuma il 4 maggio per ricordare agli azionisti della Puma che la complicità con gli insediamenti illegali di Israele è immorale e rende le famiglie palestinesi ancora più vulnerabili in tempo di pandemia.

Mentre si diffonde la pandemia di covid-19, il supporto profondamente immorale della Puma  agli insediamenti israeliani illegali e in continua espansione acquisisce una dimensione ancora più minacciosa.

La solidarietà non resta a casa. Oltre 200 aderenti SPLAI in tutta Italia

La solidarietà con i palestinesi al tempo del coronavirus non resta a casa

Tutto il mondo sta affrontando la pandemia COVID-19, un’emergenza sanitaria che porta sofferenza, angoscia e insicurezza e che ha costretto gran parte della popolazione mondiale in situazioni di contenimento e coprifuoco.

Per i palestinesi essere confinati nelle loro case o nei loro villaggi non è una nuova esperienza, nella situazione di occupazione militare e di apartheid imposta da Israele da decenni. Per non parlare delle condizioni nella Striscia di Gaza, che Israele ha posto sotto assedio e in isolamento da 13 anni.

Pagine

Subscribe to RSS - PACBI

Informazioni sul Fronte Palestina

Per sviluppare un lavoro di classe nel sostegno alla lotta di liberazione della Palestina e degli altri popoli oppressi e aggrediti dall'imperialismo, oltre alle sterili e dannose concezioni del pacifismo e dell'equidistanza tra aggressori e aggrediti che hanno in gran parte contribuito ad affossare il movimento contro la guerra nel nostro paese negli ultimi anni, si è deciso di fondare l'organismo nazionale Fronte Palestina.

PalestinaRossa newsletter

Resta informato sulle nostre ultime news!

Subscribe to PalestinaRossa newsletter feed

Accesso utente