Veolia

Calo del 50% degli investimenti esteri in Israele nel 2014 a causa degli attacchi su Gaza e il BDS

Gli investimenti diretti esteri in Israele sono scesi del 50% nel 2014 secondo il Rapporto sugli investimenti mondiali 2015 pubblicato ieri dalla Conferenza delle Nazioni Unite sul commercio e lo sviluppo (UNCTAD).

La settimanale Newsweek riporta: Investimenti esteri in Israele scendono del 50%. Un nuovo rapporto delle Nazioni Unite ha rivelato che gli investimenti diretti esteri in Israele sono scesi di quasi il 50% nel 2014, rispetto all'anno precedente, mentre il paese continua a subire gli effetti del conflitto di Gaza della scorsa estate.

Veolia vende attività in Israele oggetto di campagne di boicottaggio lanciate dai palestinesi

La campagna del BDS ha costato alla Veolia miliardi di dollari in contratti. Ma la Veolia è ancora coinvolta nella gestione della metropolitana leggera di Gerusalemme. Va quindi continuata la campagna di boicottaggio.

Gli attivisti della società civile palestinese hanno salutato la decisione della grande impresa francese Veolia di vendere  quasi completamente le sue partecipazioni finanziarie in Israele  come  un' importante vittoria del movimento globale del Boicottaggio, Disinvestimento e Sanzioni. La vendita è la conseguenza di una campagna internazionale contro il ruolo della società nelle illegali colonie israeliane, che costa all'impresa miliardi di dollari in contratti persi.

Le cose incredibili che siamo riusciti a fare insieme nel 2014 - Comitato Palestinese per il BDS

Per i palestinesi e le persone di coscienza in tutto il mondo il 2014 sarà ricordato come l'anno in cui Israele ha compiuto la sua più sanguinosa strage dei palestinesi nella Striscia di Gaza assediata. Ma il 2014 è stato anche un anno di lotta che ha visto proseguire la resistenza, livelli senza precedenti di solidarietà internazionale con la Palestina e enormi passi in avanti per il movimento di boicottaggio, disinvestimento e sanzioni (BDS).

Ecco la nostra rassegna di alcuni dei principali sviluppi del BDS nel 2014. Il Comitato Nazionale palestinese per il BDS (BNC), la coalizione di organizzazioni della società civile palestinese che si impegna a guidare e sostenere il movimento BDS, ringrazia vivamente ogni persona che ha sostenuto e contribuito al movimento quest'anno. Se potete, vi chiediamo di fare una donazione per la nostra prima raccolta fondi. Ci aiuterà a produrre materiale e ricerche di cui il nostro movimento ha bisogno per avere un impatto ancora maggiore nel corso del 2015.

Dopo anni di pressione da parte degli attivisti BDS, Veolia se ne sta andando da Israele?

Veolia, la più grande compagnia di privatizzazione di servizi idrici in Europa, sta svendendo i suoi business riguardanti la gestione dell’acqua, dei rifiuti e dell’energia in Israele, ed intende fare un passo indietro dal paese come “mercato d’affari.”

La notizia è un grande incoraggiamento per gli attivisti del movimento globale di Boicottaggio, Disinvestimento e Sanzioni (BDS), che hanno preso di mira la multinazionale francese per i suoi legami con gli insediamenti illegali israeliani e le loro relative infrastrutture nella Cisgiordania occupata. Secondo alcuni report di metà Luglio, Veolia ha deciso di vendere le sue attività in Israele a “fondi gestiti dalla Oaktree Capital Management LP,” abbassando così il debito della compagnia a 341 milioni di $. La vendita include il 50% della partecipazione della compagnia francese nell’impianto di desalinizzazione di Ashkelon.

Pagine

Subscribe to RSS - Veolia

Informazioni sul Fronte Palestina

Per sviluppare un lavoro di classe nel sostegno alla lotta di liberazione della Palestina e degli altri popoli oppressi e aggrediti dall'imperialismo, oltre alle sterili e dannose concezioni del pacifismo e dell'equidistanza tra aggressori e aggrediti che hanno in gran parte contribuito ad affossare il movimento contro la guerra nel nostro paese negli ultimi anni, si è deciso di fondare l'organismo nazionale Fronte Palestina.

PalestinaRossa newsletter

Resta informato sulle nostre ultime news!

Subscribe to PalestinaRossa newsletter feed

Accesso utente